Stampa

Descrizione

La Società Synergie Cad Instruments s.r.l. è in procinto di creare una start-up con l’obiettivo di sviluppare e commercializzare soluzioni di rilevamento e sensoristica basate anche su nanotecnologie.
In tale contesto siamo alla ricerca di un neo-laureato in Ingegneria Elettronica da inserire nell’organico tecnico.

L’engineer, che collaborerà con il reparto R&D della Società Synergie Cad Instruments, avrà i seguenti obiettivi:
- Implementare soluzioni in grado di trasdurre i segnali rilevati a livello superficiale (nanotecnologico) in un segnale in grado di essere processato elettricamente
- Valutare l’impatto applicativo delle soluzioni implementate rispetto ai mercati di riferimento
o Qualità e sicurezza agroalimentare
o Monitoraggio e controllo ambientale
o Diagnostica biomedicale

Il possibile inserimento nell’organico tecnico sarà preceduto da un periodo formativo finanziato presso un Centro di Ricerca ubicato in centro Italia (in collaborazione con l’Università ed il CNR) in cui potranno essere apprese le nozioni necessarie sulla sensoristica e le nanotecnologie per poter svolgere la successiva attività progettuale.

È necessaria la conoscenza della lingua inglese e la disponibilità di brevi trasferte in Italia.

Richiesta Laurea magistrale in Ingegneria elettronica/informatica.

Per ulteriori informazioni contattare Giuseppe Baruffa (giuseppe.baruffa@unipg.it) o Massimiliano Giancarlini (m.giancarlini@synergie-cad.it)

ALLEGATO

Scarica file

Contatto

Tufi Francesca
Ricerca neo-laureato in Ingegneria Elettronica per start-up
Indietro