Dipartimento d'Ingegneria

Venerdì, 30 Maggio 2014 09:40

LABORATORIO DI CONTROLLI AMBIENTALI

Scritto da 

Il Laboratorio di Controlli Ambientali si occupa prevalentemente della valutazione della qualità dell’aria, della misura delle emissioni inquinanti e dello studio delle condizioni di benessere termoigrometrico negli ambienti confinati, quali ad esempio edifici residenziali, scolastici e museali.
I principali settori di attività sono i seguenti:

 

  • monitoraggio in continuo dei parametri ambientali esterni (temperatura, pressione, velocità; e direzione del vento, radiazione solare) mediante apposite centraline;
  • monitoraggio del microclima di ambienti indoor con centraline non presidiate: dal rilievo dei principali parametri ambientali (temperatura dell’aria, temperatura media radiante, velocità dell’aria, umidità relativa, temperatura di rugiada, pressione atmosferica, illuminamento naturale medio) è possibile determinare gli indici del benessere (UNI 7730), quali il voto medio previsto (PMV) e il valore delle percentuale prevista di insoddisfatti (PPD);
  • monitoraggio della qualità dell’aria in ambienti interni (anidride carbonica, biossido di azoto, biossido di zolfo, formaldeide, benzene e ozono) mediante fiale colorimetriche;
  • misure della concentrazione di gas radon in ambienti interni;
  • monitoraggio delle emissioni inquinanti (monossido di carbonio, ossidi di zolfo, ossidi di azoto, polveri) di impianti di riscaldamento alimentati a diversi combustibili mediante analizzatore di fumi a celle elettrochimiche e sistema di captazione a filtri con aspirazione dal condotto di evacuazione;
  • elaborazione di mappe di dispersione degli inquinanti in atmosfera per diverse sorgenti mediante codici di calcolo;
  • valutazione della qualità dell’aria in ambienti esterni (polveri e PM10);
  • misure di esposizione a campi elettromagnetici (CEI 221 parti 6 e 7);
  • misure, simulazioni e progettazioni illuminotecniche (UNI EN 12464-1);
  • progettazione e verifica delle prestazioni di impianti di climatizzazione e valutazione della qualità dell’aria in situazioni particolari, quali ambienti museali e gallerie d’arte;
  • Life Cycle Assessment (UNI EN ISO 14040).
Letto 17983 volte
Altro in questa categoria: « LABORATORIO DI TERMOTECNICA

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

NOTA:

Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per le statistiche e per agevolare la navigazione nelle pagine del sito. Maggiori informazioni disponibili nell’informativa sulla privacy. Per saperne di piu'

Approvo